Deutsche Telekom trasforma Pisa in smart city

Written by Salvatore Lo Presti. Posted in Innovazione

Via al progetto su illuminazione intelligente e mobilità sostenibile. Il sindaco Filippeschi: “Con la diffusione della tecnologia più efficaci anche le decisioni amministrative”.

Tecnologia Deutsche Telekom per rendere Pisa una città smart. Il progetto pilota, nato dall’accordo tra la compagnia e il Comune della città toscana, verrà presentato ufficialmente al Mobile World Congress di Barcellona, in programma la prossima settimana. Illuminazione intelliogente, mobilità sistenibile e gestione dei dati i settori di sperimentazione.

DT si occuperà di gestire il sistema di parking and mobility management nella città toscana, sviluppando anche un nuovo servizio di Intelligent Transportation System (Its).

“Le nuove soluzioni M2M per la mobilità permetteranno una forte crescita del mercato servizi smart city nei prossimi anni – spiega Thomas Kiessling, Chief Product & Innovation Officer di DT – con conseguenze rilevanti in termini di sostenibilità e impatto ambientale, come anche di qualità della vita e vivibilità dei centri urbani”.

Grazie alla piattaforma, il Comune potrà controllare “il flusso di veicoli e calcoleremo le emissioni di CO2, poi dai dati raccolti saremo in grado di prendere le decisioni più efficaci per ridurre il traffico, favorire l’uso dei trasporti pubblici e abbattere l’inquinamento”, spiega il sindaco di Pisa, Marco Filippeschi.

La smart parking sarà facilitato dall’uso di Rfid card, di cui disporrà ogni cittadino. In tal modo i flussi in entrata e uscita saranno raccolti, gestiti e trattati in tempo reale dall’amministrazione e disponibili a tutti tramite app dedicata.

Infine la rete per l’illuminazione intelligente offrirà alla citta e ai cittadini la possibilità di ridurre i consumi di energia elettrica anche del 70%. Ogni palo della luce sarà multifunzionale e fungerà anche da wi-fi hot-spot, ricarica per veicoli elettrici e centralina per raccolta dati provenienti dalla rete di sensori cittadina.

Ultimo punto del progetto di Deutsche Telekom è lo Smart Stadium, struttura ultratecnologica per eventi sportivi, di intrattenimento e spettacolo, caratterizzata dalla presenza di sistemi di gestione dei dati in tempo reale, di innovativi servizi per la gestione dei biglietti (prenotazione, acquisto e stampa tutto in loco e da remoto), lo shopping digitale e l’informazione multicanale. “Un impianto assolutamente sostenibile in termini energetici e di impatto ambientale, con l’integrazione di energia generata da fonti rinnovabili”, sottolinea Filippeschi.

Fonte: Corriere delle comunicazioni.

 

Tags: , , , , , , ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.

Copyright © 2015 Netsquare srl - Via A. da Brescia, 7- 10134 Torino - P. IVA 10833830010                              Privacy